Visita lo pagina!
Presidio Ospedaliero di Soriano Calabro
U.O. Medicina Interna
HOME PAGE

11/01/2007 - Il presidente degli Internisti Ospedalieri Mathieu: “ Non bastano i Nas in corsia per guarire gli Ospedali italiani”
Comunicato stampa del presidente degli Internisti Ospedalieri Mathieu: “ Non bastano i Nas in corsia per guarire gli Ospedali italiani”

“Finalmente è all’attenzione delle Istituzioni quello che, da anni, denunciamo noi medici internisti che viviamo quotidianamente in corsia. Disagi, disservizi, incuria e problemi gestionali –dice Giovanni Mathieu Presidente della Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti ( FADOI)- sono sgraditi compagni di viaggio con i quali siamo costretti a lavorare. E, quel che è peggio, rendono difficile la vita a chi, in corsia, è costretto a stare come paziente. Siamo, come FADOI, contenti che finalmente si metta mano al “malato ospedale” ma ci auguriamo che, spenti i riflettori dei Media, e usciti i Nas dalle corsie tutto non ritorni come prima. Sarebbe un grave errore a questo punto limitarsi a ripulire stanze e corridoi, ricordare ai medici di lavarsi le mani, chiedere ai pazienti e ai familiari collaborazione senza intervenire in modo sostanziale sui problemi che sono alla base di questa situazione. Non si può continuare a pensare che i tagli alla Sanità e al personale siano indolore e non si ripercuotano anche sulla gestione e sulla qualità degli ospedali. Basti pensare alla riduzione dei posti letto che comporta l’affollamento dei pazienti, spesso costretti ad essere assistiti nei corridoi. Inoltre, bisogna ridare ai medici e alle Direzioni sanitarie quella libertà di azione che adesso è soffocata da pesanti carichi burocratici. Una volta affrontati questi problemi, quando si saranno riprese le redini della buona gestione allora ci sarà modo e tempo per intervenire anche sulle strutture ospedaliere, a volte fatiscenti, e comunque problematiche. La maggior parte degli Ospedali italiani sono più vecchi dei più vecchi pazienti che ospitano”.

Roma, 9 gennaio 2007




copyright © 2005 - 2014 QBGROUP spa